"Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date" (Mt. 10, 8)
D’estate, Ho Chi Minh è una coperta di umidità che annichilisce i sensi e spersonalizza. Per fuggire dal traffico disturbante, i nostri passi ci portano a varcare i cancelli di un orfanotrofio. Occhi dentro occhi, intercettiamo storie che ci ribaltano da capo a piedi, e in un attimo torniamo alla vita.
Raccolti da un padre salesiano ci sono circa 40 bambini, dai 4 ai 15 anni, orfani. Abbandonati da chi per primo si dovrebbe curare di loro. Mancano di abbracci, di carezze, di attenzioni, mancano di essere guardati uno ad uno. Ma non fanno mancare nulla a te, straniero, che ti trovi lì con tutte le tue buone intenzioni, spiazzato.
Ogni giorno ci hanno accolto urlando, saltando, togliendoci le scarpe come a dire "resta", sorridendo, rendendoci parte delle loro giornate e preoccupandosi dei nostri bisogni. Nelle prime ore del mattino, già calde e umide, ci sorridevano e ci prendevano per mano.
Privi di tutto l’immaginabile, hanno saputo arricchirci dell’essenziale, tanto che a distanza di un anno siamo tornate lì, a ricaricare mente e cuore. Bambini nuovi, bambini noti, accumunati dall’essere orfani e dotati di quella capacità sconvolgente di accoglierti e volerti bene.

La presenza di volontari lì è incostante, ma i loro bisogni sono costanti. Grazie alla solidarietà di tanti, tanto è stato fatto, ma tanto ancora manca. E qui entri in gioco tu, che hai avuto la pazienza e la curiosità di farti coinvolgere dalla loro storia.
Il nostro invito è semplice: ti va di donare qualcosa per costruire un pezzetto della loro casa?
Ti va di iniziare dal tuo piccolo? A volte, le piccole cose valgono oro per davvero.
Condividi la lista:
Totale colletta€ 730
Partecipanti 22
CHI SIAMO? Giulia, Giulia e Anna. Tre ragazze di 25 anni, un’insegnante di lettere e due quasi-psicologhe. Viaggiare ci nutre, i nuovi orizzonti ci ricordano che ce ne sono mille altri da scoprire. Ogni viaggio ci lascia qualcosa. Nell’estate 2016 abbiamo deciso di provare noi a lasciare qualcosa a qualcuno. Volevamo fare un’esperienza diversa e abbiamo scelto di trascorrere un mese in un orfanotrofio nella periferia di Ho Chi Minh, ospiti del meraviglioso Vietnam. Ne siamo tornate arricchite, così arricchite che nell’estate 2017 ci siamo ritornate. per info: anna.gius92@gmail.com
Ho Chi Minh, Vietnam
La lista degli obiettivi
L'obiettivo è trasmettere all'orfanotrofio Son Ky Star un po' del nostro affetto a distanza per Natale. I soldi raccolti verranno usati per tutto ciò che molte volte sembra scontato, ma che spesso non lo è (materiale per la scuola, tasse scolastiche, letti, armadi..).
Versa: con: Carta di CreditoBonificoMyBank
Per inserire contenuti in questa pagina effettua la registrazione o, se sei già registrato, il login .

Giulia De Domenico

2017-11-04 19:25:50
La vita è un eco. Quello che invii, torna indietro. Quello che semini, raccogli. Quello che dai, ottieni.

Anna Giussani

2017-11-04 15:32:03
L'hai mai provata la felicità? Non se ne parla, la sera al bar.

Anna Giussani

2017-11-04 14:58:09
Se chiudi gli occhi, ti scoppia il cuore.

Giulia De Domenico

2017-11-03 18:09:50
Every single day, do something that makes your heart sing

Giulia De Domenico

2017-11-03 18:00:40
"Nella vita ordinaria noi raramente ci rendiamo conto che riceviamo molto di più di ciò che diamo, e che è solo con la gratitudine che la vita si arricchisce." D. Bonhoeffer

Anna Giussani

2017-11-03 14:05:52
Le nostre impronte non svaniscono sulle vite che tocchiamo.
Ti garantiamo la sicurezza nei pagamenti grazie a:
Vincitori StartUPay
Seguici su: