splitit magazine
Social Wedding Concierge: l'aiuto che ti serve per il tuo matrimonio sui social
di Marta Mangione il 13/11/2017
Social Wedding Concierge: l'aiuto che ti serve per il tuo matrimonio sui social

 

Che la festa nuziale sia sempre più social non è una novità, già da qualche anno sentiamo parlare di matrimonio 2.0 ovvero un matrimonio condiviso quasi interamente sui Social: Facebook, Twitter, Instagram e Pinterest ecc. 

 

Col passare del tempo però sono aumentate anche le esigenze degli sposi a riguardo: molte coppie non riescono a vivere appieno il giorno delle nozze, perché sono intente a pubblicare foto su Facebook, scrivere tweet di successo e fare Instagram Stories in diretta. 

 

È così che nasce una nuova professione nel settore dei matrimoni: Il Social Wedding Concierge. 

 

 

Una breve storia

 

A far nascere questa nuova professionalità del wedding fu il W Hotel di New York nel 2014. L’hotel offriva ai clienti la possibilità di avere una figura (oltre alla wedding planner e al fotografo) che si occupasse del live tweeting della cerimonia, della creazione e curation dell’hashtag ufficiale delle nozze, del coinvolgimento degli invitati. Ma non solo, infatti il social media wedding concierge sin dalle sue origini si occupava anche della realizzazione del “Wedding Blog”, della creazione della lista nozze e raccoglieva i desideri vari per la luna di miele su Pinterest, insomma un vero esperto del matrimonio online

 

 

Cosa fa un Social Wedding Concierge? 

 

Digita, scatta e pubblica sui social, tra hashtag e parole chiave promette di realizzare un evento di successo anche sul web. Viene coinvolto nell’organizzazione del matrimonio sin dall’inizio, crea una struttura Social intorno all’evento e non si limita al giorno delle nozze. Documenta la ricerca dell’abito da sposa, crea un blog dedicato al matrimonio dove racconta ansie,stati d’animo e aneddoti divertenti degli sposi e in genere gestisce anche la lista nozze (se questa è online). Crea una Gallery su Pinterest, Twitta tutto in tempo reale dando la possibilità di partecipare al matrimonio agli amici e ai parenti lontani. 

 

Perché scegliere un Social Wedding Concierge? 

 

Eviterete ansie e stress, concentrandovi su di voi e sul vostro momento. Inoltre grazie all’aiuto di un professionista potrete avere un matrimonio social di successo, che vi assicurerà riuscita, qualità e divertimento. 

 

Cosa deve avere un Social Wedding concierge? 

 

Dinamismo, intraprendenza e una forte passione per la fotografia e la scrittura. Deve essere smart e competente proprio come un vero e proprio social media. Ecco cosa dovrà offrirvi: 

 

- Creazione e curation hashtag ufficiale delle nozze; 

- Engagement con gli invitati; 

- Creazione e Curation Lista Nozze Online, Pagina Facebook, account Twitter e Instagram (qualora necessario) account Pinterest; 

- Creazione e curation Wedding Blog; 

- Content Planner dettagliato; 

- Live Twitter, Instagram Storytelling e dirette su Facebook o streaming su Youtube. 

 

 

Quanto costa un Social Wedding Concierge? 

 

Il prezzo del servizio non è ben definito, essendo ilsocial media wedding concierge un lavoratore autonomo sarà lui a decidere la cifra. Chiedete un consiglio alla vostra wedding planner di riferimento, sono certa che saprà aiutarvi a trovare la persona giusta. 

 

Ti sposi? Crea la tua lista nozze online con Splitit, scopri come funziona
Autore
Laureata in Comunicazione, Storyteller per passione, Attrice, ma non di professione, Sportiva per scelta. Ama i libri e la letteratura straniera, vive d'arte e musica, da Dalì al Contemporaneo, dall'Elettronica attraverso il Reggae per approdare al Rock. Attenta alle politiche sociali, è da sempre una gran guerriera. In pochi la conoscono come appassionata di moda, ma sin da piccina insieme alla nonna teneva d'occhio lo stile.
Ti garantiamo la sicurezza nei pagamenti grazie a:
Vincitori StartUPay
Seguici su: