splitit magazine
DIY palloncini gonfiabili decorati: Allestimento matrimonio fai da te - parte 2
di Kamido il 06/03/2018
DIY palloncini gonfiabili decorati: Allestimento matrimonio fai da te - parte 2

 

Cari futuri sposi oggi continuiamo a parlare di soluzioni fai da te per decorare e colorare una festa, un party come anche il ricevimento di un matrimonio.

 

Se vi foste persi la prima parte, la settimana scorsa vi ho fatto vedere come è facile ed economico realizzare un festone con nappine in carta velina. Un allestimento semplice in sè ma che regala subito un tocco di colore alla sala del ricevimento.

 

Cos'altro sa mettere immadiatamente allegria ad una festa? I palloncini, of course!

 

In commercio potete trovare strutture e composizioni realizzate con i palloncini, delle moderne installazioni artistiche che sicuramente però hanno dei costi notevoli. 

 

Come è nello stile della rubrica che tengo qui su Splitit Magazine, anche oggi cercherò di darvi e dei suggerimenti per scovare soluzioni low cost e soprattutto hand made per il vostro grande giorno.

 

Lo sapevate che anche i banalissimi palloncini gonfiabili bianchi si possono decorare a casa con le nostre mani? Si! Ed è anche semplicissimo da fare, ci servirà soltanto della carta velina!

 

La  carta velina è una carta facilmente reperibile, molto leggera con una grammatura inferiore ai 50 grammi, sottile, delicata, semi trasparente ma anche molto molto versatile.

 

Già in 2 precedenti articoli vi ho mostrato come è possibile impiegarla per decorare delle candele e  per realizzare il festone di nappine, utilizzando due differenti tipologie di carta velina, una più sottile e leggera, una lucida e più consistente

 

Sul mercato potete trovare moltissime tipologie diverse di velina, da quelle più spesse o meno, quelle lucide o opache, colorate o bianche. Come tutta la carta in generale anche quella velina si presta ad essere  stampata con disegni a colori o in nero, con loghi o scritte e questo aspetto è davvero interessante per realizzare delle personalizzazioni che renderanno i vostri palloncini dei pezzi unici. 

 

Per questo progetto vi consiglio di utilizzare dei palloncini bianchi. Questi infatti sono più indicati per essere "stampati" e decorati. Il colore della stampa infatti, non si andrà a perdere sulla base colorata del palloncino stesso, ma il fondo bianco ci permetterà di salvare e riprodurre tutti i colori che vogliamo.

 

Altro consiglio, tecnico per l'allestimento, è quello di acquistare una bombola di gas elio per gonfiare i palloncini così che questi tenderanno a volare e sarà più facile fissarli per allestire la sala e il risultato sarà più elegante.

 

Per decorare i nostri palloncini di nozze  useremo la tecnica del decoupage, stampando direttamente sulla carta velina bianca i soggetti che vogliamo adattare su questi.

 

I soggetti dipenderanno dal tema del matrimonio, io ho scelto foglie di Monstera e ananas per un matrimonio dal gusto esotico, ma potreste optare per delle ancore e barchette se l'evento si terrà in riva al mare, o dei classici cuori e magari la scritta con i nomi degli sposi.

 

Per cominciare scegliete le immagini che volete e stampatele su un foglio di carta velina bianca. Per questa operazione, ritagliamo un pezzetto di velina e blocchiamola con dello scotch di carta ad un classico foglio da fotocopie. Stampiamo i disegni, stacchiamo la carta dal foglio e ritagliamo i contorni dell'immagine.

In un vasetto misceliamo della  colla vinilica con un po' d'acqua, le proporzioni non sono importanti, basterà diluire quel tanto che basta la colla.

Con un pennello passate la mistura sul palloncino, dove volete applicare l'immagine e attaccate sopra la velina stampata. Ricoprite la carta con un'altra passata di colla e acqua e lasciate asciugare.

 

Tutte le goccioline si asciugheranno e l'immagine risulterà nitida e incollata al palloncino.

 

Ripetete questa operazione per tutte le stampe e tutti i palloncini.

 

Utilizzare questa tecnica decorativa è semplice ed economico e non necessità di capacità artistiche particolari, è davvero alla portata di tutti.

 

Se questadecorazione di nozze fai da te vi è piaciuta, divertitevi a decorare secondo i vostri gusti i palloncini per rendere il vostro matrimonio ancora più originale e colorato. 

Ti sposi? Crea la tua lista nozze online con Splitit, scopri come funziona
Autore
Laureata in lingua giapponese è da sempre un’appassionata del fai da te in tutte le sue sfumature. Fin da piccola amava trascorrere il suo tempo tra colori, didò e carta pesta. La passione per il Giappone l’ha avvicinata al delicato mondo degli origami. Carta, tempere e washi tape sono il suo pane quotidiano e il primo amore. Affronta ogni nuova sfida che le si presenta indossando il suo miglior sorriso. Ha mille idee nella testa e le mani sempre in pasta!
Ti garantiamo la sicurezza nei pagamenti grazie a:
Vincitori StartUPay
Seguici su: