splitit magazine
DIY festone con nappine: Allestimento matrimonio fai da te
di Kamido il 20/02/2018
DIY festone con nappine: Allestimento matrimonio fai da te

 

Durante la fase di preparazione e organizzazione di un matrimonio, raramente la sposa si occupa anche di allestire la sala del ricevimento. È un aspetto questo che molte volte si tralascia o si lascia nelle mani di chi gestisce la location.

 

Se siamo però delle spose amanti del fai da te, dell'organizzazione e che soprattutto vogliono dare anche alla sala del ricevimento il proprio tocco personale, allora non possiamo non pensare anche alle decorazioni di nozze. 

Uno dei temi più in voga negli ultimi tempi è sicuramente quello dei fiori giganti. Progetti che prevedono la realizzazione di composizioni a parete di fiori in carta di ogni tipologia e colore, e più questi fiori saranno grandi, più andranno a riempire e decorare anche gli ambienti più spaziosi.

Se non vogliamo pensare all'intero allestimento della sala, possiamo anche ritagliarci qualche tocco qui e là. Ad esempio potremmo decorare l'angolo dolci, con i confetti o quello delle bomboniere. Insomma non dobbiamo pensare per forza a tutta la sala ma anche allestire un solo spazio sarà ugualmente divertente, personale e come sempre economico.

 

La carta ci viene in aiuto e ci permette di ideare moltissime soluzioni differenti per uno stesso spazio. Basta pensare ai diversi colori, consistenze e tipologie del materiale, dai cartoncini alla carta crespa, lucida o origami.

 

Voglio però soffermarmi a parlare della carta velina. Questa è una tipologia di carta davvero molto versatile che ben si adatta a diversi usi.

Per questo primo progetto con la carta velina realizzaremo un festone con nappine.

La nappa è un tradizionale ornamento costituito da una serie di fili riuniti a mazzetto ad una estremità.

 

Questo è un progetto che richiederà un po' di tempo e ripetitività ma è molto semplice ed economico da realizzare.

Scegliete diversi fogli di carta velina con colori abbinati tra loro e in tema al vostro evento.

Iniziamo aprendo il foglio di velina e pieghiamolo a metà secondo il lato lungo, ogni foglio dovrà successivamente essere tagliato in due e otterremo così 2 nappine.

Pieghiamo ancora 2 volte il foglio a metà secondo il senso della larghezza. Come passaggio successivo dobbiamo sfrangiare un'estremità della carta. Possiamo usare le forbici o un taglierino, l'importante è partire dal lato inferiore e iniziare a tagliare verso l'alto fermandoci a circa 6 cm dall'estremità superiore.

 

Realizzate tante striscioline di circa 1 cm di spessore, in questa fase non è necessario essere tanto precisi.

Riaprite le ultime 2 pieghe fatte e tagliate a metà il foglio ottenendo 2 sezioni uguali e con queste otterremo le 2 nappine.

Apriamo la velina ritagliata, dividendo e portando ai lati le frange unite durante il taglio. La carta è molto delicata, fate attenzione perchè potrebbe strapparsi. Una volta che il foglio sarà aperto iniziate ad arrotolare la sezione centrale non sfilacciata della carta. Le frange tenderanno ad aggrovigliarsi, perciò fate molta attenzione ed arrotolate con gentilezza. 

Finito di attorcigliare, sciogliete le frange e annodate su se stesso la parte centrale creando un grande torciglione.

Piegate la carta a metà e torcete le 2 sezioni in direzione opposta andando a creare un piccolo anello in altro.

Bloccate questa sezione con del washi tape colorato o del semplice scotch.

La prima nappina è pronta.

 

Realizzate tante più nappine quanto più volete che sia lungo il vostro festone. Ora non resta che assemblare la ghirlanda.

 

Utilizzate un nastro o della corda e bloccate la nappina al filo con un semplice nodo, legate i festoni di carta uno dietro l'altro ad una distanza di circa 5 cm tra loro. 

Annodate tutte le nappine alla corda, il festone sarà pronto per essere appeso e colorare il vostro angolo craft.

Questo progetto è di grande impatto scenico e conferirà alla sala colore ed allegria degni di un grande evento come quello di un matrimonio.

Ti sposi? Crea la tua lista nozze online con Splitit, scopri come funziona
Autore
Laureata in lingua giapponese è da sempre un’appassionata del fai da te in tutte le sue sfumature. Fin da piccola amava trascorrere il suo tempo tra colori, didò e carta pesta. La passione per il Giappone l’ha avvicinata al delicato mondo degli origami. Carta, tempere e washi tape sono il suo pane quotidiano e il primo amore. Affronta ogni nuova sfida che le si presenta indossando il suo miglior sorriso. Ha mille idee nella testa e le mani sempre in pasta!
Ti garantiamo la sicurezza nei pagamenti grazie a:
Vincitori StartUPay
Seguici su: