splitit magazine
Colletta di Natale per mamma Agnese: ecco il dono di Beatrice e Marica
di Marta Raimo il 30/11/2017
Colletta di Natale per mamma Agnese: ecco il dono di Beatrice e Marica

 

Il Natale è alle porte, avete già cominciato ad acquistare i primi regali? Se foste a corto di idee, vi consiglio di leggere il mio ultimo articolo con tanti spunti interessanti per regali di Natale originali. L’idea di creare una colletta online si rivela sempre la scelta migliore, sia a livello economico sia per il destinatario del dono che, finalmente, potrà ricevere ciò che da tempo sognava. A tal proposito vorrei raccontarvi la storia di Beatrice e Marica, due sorelle bolognesi che l’anno scorso hanno creato una lista regalo su Splitit per fare un bellissimo regalo alla loro mamma Agnese. Chissà che non vi serva da spunto. 

 

Ho scambiato quattro chiacchiere con queste due giovani ragazze per farmi spiegare da dove è nata l’idea e perché abbiano scelto proprio Splitit. La vita di Beatrice, Marica e della loro mamma non è sempre stata facile. Quando erano solo delle adolescenti il papà è venuto a mancare, quindi mamma Agnese ha dovuto rimboccarsi le maniche per mandare avanti la famiglia e non far mancare nulla alle sue due figlie. In cambio, loro l’hanno sempre ricompensata riempiendola di orgoglio, studiando e dandosi da fare con qualche lavoretto extra. Insomma, Beatrice e Marica sono due ragazze con la testa sulle spalle che non hanno mai voluto rappresentare un peso per la famiglia. Una volta laureatesi sono riuscite a trovare lavoro e a guadagnarsi la propria autonomia. Ovviamente, di questo non possono che ringraziare mamma Agnese che, con tanti sacrifici, ha permesso loro di raggiungere traguardi importanti. 

 

Proprio per questo, l’anno corso le due sorelle hanno pensato che Agnese meritasse un regalo davvero speciale. Un’esperienza che nella sua vita non aveva mai fatto, un po’ per mancanza di tempo, un po’ perché le priorità economiche erano sempre state altre. Beatrice e Marica hanno deciso di fare una lista regalo online per farle una sorpresa davvero fantastica: quattro giorni in un rinomato centro termale del Nord Italia.

D’altronde, Agnese aveva sempre sognato di concedersi un soggiorno rigenerante ma come vi dicevo, non aveva mai potuto permettersi di realizzare questo desiderio. Così, un mese e mezzo prima di Natale, Beatrice e Marica hanno aperto la lista regali di Natale online invitando amici, conoscenti, parenti e chiunque lo volesse a donare il proprio contributo. Naturalmente, quello più consistente è venuto da loro, ma anche le tante persone che vogliono bene a questa famiglia non sono state da meno. Quale dono migliore per una mamma che nella vita ha sempre faticato tanto? Massaggi rilassanti, sauna, piscine riscaldate, trattamenti di bellezza e tanto altro la attendevano per quattro giorni di puro relax. La colletta online è stata accolta di buon grado da tutti, Agnese meritava davvero una bella vacanza. 


Nel giro di qualche settimana hanno raccolto la somma necessaria all’acquisto di un bel pacchetto relax per due persone. Ho chiesto alle due sorelle di descrivermi la reazione della mamma appena aperto il suo regalo di Natale:

 

“Il giorno di Natale, eravamo tutti seduti a tavola quando è iniziato il tradizionale scambio dei doni. Noi non vedevamo l’ora di dare il nostro alla mamma. Quando le abbiamo allungato questa busta bianca, era un po’ perplessa e l’ha aperta con una cera curiosità. I primi secondi non riusciva a capire cosa contenesse, ma appena se n’è resa conto si è portata una mano alla bocca perché non riusciva a credere che le avessimo fatto un regalo così bello e inaspettato. Si è commossa e ci ha abbracciato fortissimo. Poi ha ringraziato anche gli altri membri della famiglia e, per tutto il tempo, non ha fatto altro che parlare di come avrebbe trascorso questi quattro giorni alle terme. Ha scelto di farsi accompagnare da sua cugina e così, appena una settimana dopo, sono partite alla volta del centro termale.” 


Beatrice e Marica mi hanno poi detto che quando Agnese è rientrata a casa era un’altra persona. Non avevano mai visto la loro mamma così rilassata e rigenerata. Insomma, questo breve soggiorno le ha giovato tantissimo e le ha dato la carica per tornare ancora più attiva ed energica di prima. 

Come sempre ringrazio Beatrice e Marica per avermi raccontando qualcosa in più della colletta di Natale per mamma Agnese. 

 

Scoprite anche voi come creare la vostra colletta online. Siete ancora in tempo per una lista regali di Natale con i fiocchi! 

 

 

Crea le tue collette online con Splitit, scopri come funziona
Autore
Metà napoletana e metà umbra, conosciuta anche come Martadixit e Origamate, vive a Milano da diversi anni dove lavora come Digital Copywriter e Social Media Manager. Nel tempo libero ama piegare origami, scattare foto e condividerle sui Social Network, ma anche guardare serie TV e risolvere cruciverba. Non chiedetele di cucinare o di prendersi cura di una pianta, in tutte e due i casi se la caverà miseramente
Ti garantiamo la sicurezza nei pagamenti grazie a:
Vincitori StartUPay
Seguici su: